Usa i DNS Google per navigare senza Censure

Navigare senza censura fino a qualche anno fa sarebbe stato impossibile, ma finalmente, con i dns di google, le cose sono cambiate (in meglio).

Come ben saprete, in rete è possibile pubblicare qualsiasi contenuto senza limiti e censure. Ciò non piace ai governi che, spesso bloccano dei siti anche a livello nazionale. Per esempio, come riportato da Panorama, se ti trovi in Cina (anche solo per lavoro) non puoi accedere ad alcuni servizi ultra famosi come Youtube, Gmail o persino Google Stesso.

Un'altra censura quasi assurda (facilmente aggirabile con i dns creati da google) è quella della Turchia ai danni del sito Booking (fonte: Euronews). In poche parole, se devi partire in vacanza in Turchia, è meglio che ti cerchi un Hotel dall'Italia, visto che una volta arrivato li non potrai accedere a booking. Il motivo? 'Concorrenza Sleale', dicono...

Un terzo esempio che vi farà capire quanto siano importanti i google dns è la censura attuata in Italia dall'Agcom verso siti che, secondo loro, violino in qualche modo il diritto d'autore. Se per esempio uno pubblica un file protetto da copyright su Facebook, l'Agcom (senza chiedere niente a nessuno) può tranquillamente bloccare l'intero dominio Facebook.com per gli utenti sul suolo Italiano. Pazzesco? Sembra che siamo tornati ai tempi del medioevo...

Messaggio di avviso quando accedi ad un sito bloccato in ITALIA


Se anche voi credete che queste azioni sono veramente un eccesso (per evitare di dire abuso di potere), oggi imparerete ad usare i dns di google, cambiandoli con quelli che avete di default. Infatti, se i governi possono agire sui vari ISP, costringendoli ad oscurare domini a loro piacere, non possono fare lo stesso sui Dns di Google o su altri DNS liberi, come quelli di Opendns. Penserete che questo processo sia un qualcosa di complesso, ma cambiare dns è veramente cosa da poco e ci riuscirete con questa semplicissima guida.

Quali sono i DNS di GOOGLE?


Eccoli: 8.8.8.8 e 8.8.4.4 (pagina ufficiale) - Sotto delle guide semplici per Impostarli!

Come usare i DNS di Google con Windows 10


  1. Premi il bottone Start
  2. Cerca le 'Impostazioni'
  3. Clicca su 'Rete e Internet'
  4. Scegli 'Ethernet' (Via Cavo) o 'Wi-Fi' (Via wirelless)
  5. Vai su 'Modifica Opzioni Scheda'
  6. Con il tasto destro del Mouse vai su 'Proprietà'
  7. Ora scegli 'Proprietà' su TCP/IPv4
  8. Scegli 'Utilizza i Seguenti Server DNS'
  9. Digita 8.8.8.8 nel primo campo e 8.8.4.4 nel Secondo
  10. Seleziona 'Convalida all'uscita' e premi OK

Come impostare i dns google con Windows 8

  1. Avvia il pannello di Controllo
  2. Scegli l'opzione 'Visualizza Icone Grandi'
  3. Vai in 'Centro Connessioni di Rete e Condivisioni'
  4. Clicca su Modifica Impostazioni Scheda
  5. Ora usa il tasto destro per andare su 'Proprietà'
  6. Cerca 'Protocollo Internet 4' e clicca di nuovo su 'Proprietà'
  7. Seleziona 'Utilizza i Seguenti Server DNS'
  8. Aggiungi 8.8.8.8 nel primo e 8.8.4.4 nel secondo campo
  9. Convalida all'uscita e premi OK

Guida per aggiungere i Dns di Google su Windows 7


  1. Cerca 'Rete' sul tuo Desktop (in basso a destra)
  2. Clicca su 'Connessione Locale'
  3. Trova la scritta 'Proprietà'
  4. Vai di nuovo su 'Proprietà' sull'opzione 'TCP/IPv4'
  5. Su Usa i seguenti dns aggiungi 8.8.8.8 e 8.8.4.4
  6. Convalida all'uscita e Premi OK

Cambiare i Dns con quelli di Google su Windows Vista

  1. Vai su 'Start' e poi su 'Pannello di Controllo'
  2. Trova 'Visualizza Stato della Rete...'
  3. Ora continua su 'Visualizza stato' o 'View Status' (in inglese)
  4. Scegli 'Proprietà'
  5. Vai sempre su 'Proprietà' nella voce (TCP/IPv4)
  6. Su 'Usa i DNS' aggiungi 8.8.8.8 e 8.8.4.4

Non usi Windows? Ecco come settare i DNS su MAC OS

  1. Trova la voce 'Preferenze di Sistema'
  2. Continua su 'Rete'
  3. Scegli se stai usando Wi-Fi o Cavo per la connessione
  4. Clicca sulla voce 'DNS'
  5. Aggiungi i numeri 8.8.8.8 e 8.8.4.4 (poi premi OK)

Infine, ecco come usare i DNS di Google su OS Linux

  1. Scegli la funzione 'Rete' (in alto)
  2. Seleziona il tipo di rete (se wi-fi o cavo)
  3. Vai su 'Modifica'
  4. Trova le 'Impostazioni IPv4'
  5. Aggiungi 8.8.8.8, 8.8.4.4 (virgola compresa)
  6. Premi OK
I Dns si possono modificare facilmente anche su smartphone e tablet, come per esempio sui prodotti iOS (iphone e ipad) e sui prodotti Android (Vorresti giochi offline per android?). Come? Seguendo le nostre mini-guide :)

Usare i DNS Google su iPhone e Ipad (IOS)

  1. Vai sulle Impostazioni del tuo Dispositivo
  2. Scegli la voce 'Wi-FI'
  3. Clicca sulla letterina 'I' della rete che stai usando
  4. Scorri in basso verso la scritta 'DNS'
  5. Imposta i dns di google, ovvero 8.8.8.8
  6. Clicca di nuovo su 'Wi-Fi' per tornare indietro
  7. Inizia a navigare protetto e senza censure :)
Cambiare i DNS di Android con quelli di Google

  • Naviga nelle impostazioni del tuo telefono
  • Trova la voce dedicata al Wi-Fi
  • Clicca e tieni premuto per qualche secondo la rete WI-Fi in Uso
  • Ora clicca su 'Modifica Configurazioni di Rete'
  • Seleziona le Impostazioni Avanzate
  • Scegli l'opzone 'IP Statico'
  • Scorri in fondo alla pagina e setta DNS 1 con 8.8.8.8 e DNS 2 con 8.8.4.4

Come vedi, quasi tutti i sistemi operativi funzionano nello stesso modo quando si tratta di cambiare i propri dns. Quindi se hai un sistema differente da quelli sopra indicati, cerca di usare una procedura simile (non dovresti avere problemi). Se comunque non ci riesci, puoi usare il modulo dei commenti qua sotto e saremo felici di aiutarti. 

Perchè usare i dns google invece di quelli di Default?

  • Potresti velocizzare la tua connessione
  • Ottieni una maggiore privacy online
  • Eludi tutti i blocchi imposti dagli ISP del tuo paese
Spesso i DNS di Cloudflare, Google o Opendns sono migliori di quelli utilizzati dal tuo ISP, quindi avrai una connessione migliore. Mascheri anche la tua rete, quindi migliori la privacy (o quel che ne è rimasto nel 2019...) Ed ovviamente puoi accedere a tutti i siti bloccati al mondo, proprio come se stessi utilizzando una VPN (che di solito sono a pagamento o poco sicure). Insomma, non ci sono aspetti negativi nel cambiare i dns, ma solo migliorie. Penso di averti convento :)

Bonus Finale per tutti i lettori:

Se per qualche motivo non volessi usare i dns di google (o magari non ti funzionano), puoi affidarti ad altri due servizi che offrono DNS pubblici, ovvero Opendns e Cloudflare Dns. Il primo è forse il numero 1 al mondo come popolarità ed usa i seguenti dns: 208.67.222.222 e 208.67.220.220. Al momento è utilizzato da 90 milioni di utenti nel mondo e vanta un uptime (periodo senza andare offline) del 100% (numeri mostrati sul loro sito ufficiale).

DNS pubblici a confronto (Cloudflare il migliore)


Cloudflare DNS invece utilizza 1.1.1.1 e 1.0.0.1. C'è da sottolineare che quest'ultima opzione è anche la migliore, dato che recentemente ha dichiarato di avere i dns migliori al mondo (come velocità e sicurezza). Questo fatto è stato riportato dalle maggiori testate giornalistiche mondiali, e anche da noi qualcuno ne ha parlato bene.  Sta a te decidere quali dns usare, ma secondo il mio parere tutti e tre sono ottimi e non ci sono differenze abissali.

Ovviamente, le procedure descritte sopra per i vari sistemi operativi sono funzionanti anche per OpenDns e Cloudflare DNS, ciò che cambia sono solamente i numeri finali.

Per velocizzare il processo di cambio DNS ci sono anche alcuni programmi gratuiti, tra cui troviamo DNS Jumper. Lo puoi scaricare gratuitamente dal sito ufficiale e vederne un'anteprima qua sotto, nella foto allegata. Fa tutto quello che fa la guida, solamente che abbrevia i tempi. Devi solo scegliere quali DNS usare e premere OK. Io preferisco fare le cose manualmente, ma tu puoi fare come meglio credi.

Preview del Software Dns Jumper